GP DI JEREZ SFORTUNATO PER SIMONE CORSI
Simone Corsi chiude con una caduta il gran premio di Jerez de la Frontera, in una gara in cui le cadute non sono certo mancate. Il pilota si era mostrato sin dalle prime prove di libere in buone condizioni. Allo spegnimento del semaforo Corsi scatta benissimo e in poche curve riesce a portare la sua Speed Up SF16 in terza posizione alle spalle di Lowes e Folger. Poi improvvisamente, scivola alla seconda curva e finisce così una gara in cui Team e pilota sapevano di poter puntare in alto.

SIMONE CORSI#24
“Sono veramente dispiaciuto di com’è andata la gara perché sin dall’inizio ho avuto buon feeling con la moto e con la pista. Abbiamo lavorato bene con il team, per questo ci aspettavamo molto di più. Non vediamo l’ora che arrivi la prossima gara al circuito di Le Mans per dimenticare questo weekend!”